Logo de ibercampus.it    Acceder a la versiˇn normal
Ir a la portadaIr a la siguiente noticia
Tendenze
La nuova iniziativa di Google
Project AMP: entro fine febbraio 2016 in tutti i dispositivi mobile

    

Google ha annunciato che a partire da febbraio 2016 inizierÓ il roll out delle pagine accelerate per la navigazione web su dispositivi mobile (conosciuto come progetto Accelerated Mobile Pages). A tal proposito il colosso di Mountain View ha precisato che all┤inizio del prossimo anno anche le applicazioni di Twitter, Line, Viber e Tango supporteranno il collegamento a pagine accelerate.

Project AMP, è una nuova iniziativa di Google che punta a mostrare con la massima rapidità i contenuti delle pagine web su dispositivi mobile(l┤acronimo AMP significa infatti Accelerated Mobile Pages) direttamente dall┤app Google.

Si tratta di un sistema secondo cui chi pubblica contenuti sul Web (in particolare, ma non solo, le testate giornalistiche, i blog e così via) potrà formattare in un certo modo il proprio codice in modo da essere compatibile con AMP. Il contenuto sarà immediatamente indicizzato nella cache del motore di ricerca di Google, in modo da essere accessibile con la massima velocità da chi effettua una ricerca attraverso l┤app Google.

Avete presente quando cercate il nome di un attore e l┤app Google vi mostra la filmografia, le informazioni e altri dati? Ecco, immaginate di estenderla ad articoli e notizie.

Sono già molte le testate, internazionali e non, che hanno aderito all┤iniziativa, tra cui il Washington Post, il Guardian e La Stampa, e finora sembra che il progetto stia evolvendo molto bene. Talmente bene che Google ha deciso di annunciare ufficialmente la data in cui AMP diventerà parte integrante dell┤esperienza di navigazione mobile di tutti noientro fine febbraio 2016, in linea con quanto previsto inizialmente.

Tra l┤altro, se volete provare la rapidità di AMP, potete farlo dirigendovi al link g.co/ampdemo, naturalmente solo da dispositivo mobile.

Noticias de portadaOtros artículos de Tendenze
Youtube: i pi¨ visti dell┤anno
Rilasciato il nuovo trailer di "Steve Jobs"
Accordo sul traffico roaming, dal 2017 basta costi aggiuntivi
Google lancia Play Music gratuito
La scienza in Game of Thrones
© 2019  |  www.ibercampus.it   | Powered by 
Política de cookies  |  Política de privacidad
Ir a la portadaIr a la siguiente noticia