Logo de ibercampus.it    Acceder a la versiˇn normal
Ir a la noticia anteriorIr a la portadaIr a la siguiente noticia
Salute
Creato dall┤italiano Riccardo Cappato
Emblem, il defibrillatore sottocutaneo che salva dagli infarti

    


Il nuovo dispositivo per patologie cardiache verrÓ presentato oggi a Milano. Poco invasivo, i primi test sperimentali su pazienti hanno dato risultati molto positivi.

Buone notizie per chi soffre di malattie cardiache o è a rischio di infarti: questa mattina, a Milano, è stata presentata una tecnologia d´avanguardia per la cura di disturbi cardiaci. Emblem, infatti, è un defibrillatore sottocutaneo poco invasivo, che viene inserito subito sotto la pelle dei pazienti senza dover intervenire direttamente sul cuore o sui vasi sanguigni.
 
Creatore del dispositivo, presentato dalla statunitense Boston Scientific, è l´italiano Riccardo Cappato, a capo del Centro di ricerca aritmiologica clinica e elettrofisiologia dell´Istituto Humanitas di Milano. Ci sono voluti vari anni per sviluppare Emblem, ma ora il dispositivo è pronto, come dimostrano i risultati positivi dei primi test su pazienti (consapevoli del carattere sperimentale dei primi impianti eseguiti all´Humanitas).

“Ho cominciato a lavorare concretamente sul progetto fra maggio e settembre del 2000. Il primo passo è stato mettere a punto un algoritmo diagnostico che potesse “compensare” la distanza fra la fonte dei problemi, dentro il cuore, e il punto dove la patologia veniva riscontrata" spiega Cappato, che ha avviato una start up per lo sviluppo di Emblem in collaborazione con Gust H. Bardy. "La società è cresciuta velocemente e siamo passati dal gruppo originario di otto a ben 120 persone, ma ci sono voluti altri nove anni per arrivare  a uno sviluppo tecnologico di punta”.

Riccardo Cappato si è detto estremamente soddisfatto dei risultati e degli obbiettivi raggiunti: la creazione di un dispositivo dal minimo impatto sui pazienti e di semplice utilizzo per il personale medico.
Noticias de portadaOtros artículos de Salute
Quanto spendono gli italiani in dispositivi medici?
Un disastro chiamato universitario
Arriva il nuovo vaccino per via aerosol
Nuovo Dipartimento di Oncologia alla Statale
Ricerca di collegamenti fra cervello e sistema linfatico
© 2020  |  www.ibercampus.it   | Powered by 
Política de cookies  |  Política de privacidad
Ir a la noticia anteriorIr a la portadaIr a la siguiente noticia